Alcuni bandi stanno già definendo importanti semplificazioni per le ESCo certificate secondo la norma UNI CEI 11352:2014; in prospettiva, tali facilitazioni dovrebbero accrescersi, estendendosi a un numero sempre maggiore di attività.

Inoltre, la certificazione UNI CEI 11352:2014 sarà obbligo di legge per le ESCo che vorranno accedere al meccanismo dei “certificati bianchi” e presentare progetti di efficienza energetica in qualità di “soggetti volontari”.

 

 KHC certifica le ESCo